Notariando
I prossimi corsi
Home / Notariando

I prossimi corsi in programma

Management Notarile

Le forme organizzative del lavoro nello studio notarile
Qual’è la forma più adatta per gestire lo studio notarile del futuro? Ai tradizionali modelli dello studio verticale, dove ogni assistente notarile è specializzato in un compito e dello studio orizzontale, dove ogni assistente segue l’atto notarile in tutto il suo percorso, si affiancano oggi modelli di studio legati allo smart working. Una approfondita conoscenza dei pro e contro delle diverse modalità di erogazione delle prestazioni professionali consente le scelte organizzative più oculate. 

Controllo di gestione - 2 lezione
E’ importantissimo per lo studio notarile assicurare l’equilibrio economico e finanziario dello studio. Non si tratta soltanto di un principio di sana gestione economicam che consente il reinvestimento necessario alle prestazioni professionali erogate, ma di un requisito deontologico a supporto dell’indipendenza del notaio. 

Informatica notarile

Eredità digitale
Oggi ogni persona è titolare di molteplici rapporti giuridici gestiti con strumenti informatici. Spesso quando la persona viene a mancare questi rapporti non si trasmettono agli eredi in quanto ad essi ignoti. Un nuovo ruolo per lo studio notarile può essere quello di registrare e rendere disponibili, nell’assoluta riservatezza, i dati relativi all’eredità digitale.  

Assistenti notarili

Comunicazione 2 lezione
Per l’importanza dei dati trattati e dell’ufficio ricoperto, l’assistente notarile necessita di una approfondita formazione in materia di comunicazione, con particolare riferimento alla costruzione di un rapporto empatico con il cliente attuale e potenziale ed alla capacità di gestire comunicazioni critiche anche con clienti difficili.

Fedra  (prima lezione) 
La prima lezione introduce i presupposti e l’iter delle comunicazioni al registro delle imprese come risulta dalla normativa e dalla prassi e dagli strumenti informatici in uso. Le lezioni successive saranno basate sugli adempimenti camerali più comuni effettuati negli studi notarili. I singoli moduli formativi mostreranno le videate del programma mentre la voce fuori campo del relatore descriverà e commenterà passo a passo lo svolgimento dell’adempimento.  A conclusione dell’intero percorso formativo l’assistente notarile sarà in grado di effettuare in autonomia tutte le comunicazioni di maggiore rilievo.